Aggiornato sabato 21 marzo 2020

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 2 0

Elenco news da gennaio a giugno 2020

• 21 marzo - FFS: Re 6/6 rosse con fari tondi
• 5 marzo - Re 421 393 in livrea nostalgica TEE
• 29 febbraio - TILO: nuovo Flirt a Biasca
• 27 febbraio - Messa in esercizio della galleria di base del Monte Ceneri (GbC / CBT)
• 4 febbraio - Vectron di SBB Cargo International con livrea 'Ceneri 2020'
• 29 gennaio - TILO: RABe 524 015 con livrea 'Ceneri 2020'
• 14 gennaio - Trenini FLP verso il Madagascar?

21 MARZO

FFS: Re 6/6 rosse con fari tondi

Una delle domande che mi vengono poste ad intervalli regolari riguarda le Re 6/6 che hanno ricevuto la livrea rossa mantenendo i fari tondi originali. Ecco quindi l'elenco in ordine cronologico delle uniche quattro Re 6/6 che hanno avuto questa particolare combinazione:

Locomotiva

Data

Commento

Re 6/6 11674

22.06.1984

Livrea rossa dopo una revisione R3 ricevuta a seguito di un incidente avvenuto il 18.07.1982 a Othmarsingen

Re 6/6 11637

23.11.1984

Livrea rossa dopo una revisione R2 ricevuta a seguito di un incidente avvenuto il 26.02.1983 a Seewen (SZ)

Re 6/6 11636

15.05.1986

Livrea rossa (RAL 3020) dopo una revisione R2 ricevuta a seguito di un incidente avvenuto il 04.10.1985 a Briga Nel maggio 1996 il colore RAL 3020 è stato sostituito dal "classico" RAL 3000 in occasione di una R3

Re 6/6 11672

06.11.1987

Livrea rossa dopo una revisione R2 ricevuta a seguito di un incidente avvenuto il 27.02.1987 a Bellinzona

Re 6/6 rossa con fari tondi
Foto: Re 6/6 rossa con fari tondi

Permalink a questo articolo.

torna su

5 MARZO

Re 421 393 in livrea nostalgica TEE

Nell'ottobre 2019 la società IRSI (International Rolling Stock Investment Gmbh) ha acquistato da FFS Cargo le due locomotive Re 421 387 e 393. Entrambe le locomotive, dopo aver preso parte alla campagna di raccolta delle barbabietole del 2019 per conto della compagnia ferroviaria TR Trans Rail AG, necessitavano di una revisione approfondita (R2) presso le Officine FFS di Bellinzona. Il 28 febbraio la prima delle due locomotive, la Re 421 393 conosciuta fino ad allora con il soprannome di 'Nicole', è stata riconsegnata al proprietario con una nuova livrea nostalgica TEE che ricalca quella portata dalle locomotive 11158-11161 e 11249-11253 negli anni '70 e '80.
La livrea della seconda locomotiva non è ancora stata resa pubblica. Non rimane quindi che attendere alcuni mesi fino al momento della presentazione ufficiale.

Re 421 393 in livrea nostalgica TEE
Foto: sguggiari.ch - Re 421 393 TEE

sguggiari.ch - Re 421 393 'Nicole'

sguggiari.ch - Re 421 393 in livrea nostalgica TEE

sguggiari.ch - Re 421 393 in livrea nostalgica TEE

Permalink a questo articolo.

torna su

29 FEBBRAIO

TILO: nuovo Flirt a Biasca

Il 28 febbraio è arrivato in Ticino, e più precisamente a Biasca, il nuovo Flirt TILO RABe 524 304, uno dei 5 treni ordinati dalle FFS in vista dell'ampiamento dell'offerta che ci sarà con l'apertura della galleria di base del Monte Ceneri. Il primo di questi nuovi veicoli aveva già fatto capolino a sud delle Alpi nell'ottobre 2019 per delle corse di prova. Questa volta, invece, la presenza del treno è dovuta principalmente alla formazione del personale.
A nord delle Alpi, intanto, continuano da mesi le corse di prova per ottenere l'omologazione. Oltre ai nuovi Flirt RABe 524 30x per il servizio Svizzera-Italia, è iniziata la costruzione anche dei 14 Flirt3 RABe 523 1xx destinati alla Svizzera romanda (RER Vaud).

TILO RABe 524 304
Foto: sguggiari.ch - TILO RABe 524 304

Permalink a questo articolo.

torna su

27 FEBBRAIO

Messa in esercizio della galleria di base del Monte Ceneri (GbC / CBT)

Nella notte tra il 29 febbraio e il 1° marzo 2020 la galleria di base del Monte Ceneri (GbC / CBT) verrà integrata nel sistema infrastrutturale delle FFS. Gli apparecchi centrali di Vezia e Vigana (Camorino) saranno in seguito controllati dalla centrale operativa di Pollegio. Il tunnel e i relativi accessi a nord e a sud saranno supervisionati dal sistema di sicurezza ETCS Level 2. Se a nord l'ETCS L2 nel triangolo Vigana (montagna)-Giubiasco-Sant'Antonino è già operativo da circa due anni, a sud il tratto tra la stazione di Lugano (non compresa) e Taverne (non compresa) sarà commutato al nuovo sistema di segnalamento contemporaneamente alla messa in esercizio del tunnel.
A partire dal 1° marzo AlpTransit SA potrà in seguito iniziare con le corse di prova in galleria in attesa della messa in esercizio commerciale prevista per il cambio di orario di dicembre 2020.
Le corse di prova dei prossimi mesi coinvolgeranno tutta una serie di veicoli che utilizzeranno in futuro la nuova galleria. Se non ci saranno intoppi, dovrebbe di nuovo fare capolino a sud delle Alpi il treno di test ICE S delle DB.

CBT, portale nord (Vigana/Camorino)
Foto: sguggiari.ch - CBT, portale nord (Vigana/Camorino)

Permalink a questo articolo.

torna su

4 FEBBRAIO

Vectron di SBB Cargo International con livrea 'Ceneri 2020'

Dopo il Giruno RABe 501 'Ceneri 2020' e il Flirt TILO RABe 524 'Ceneri 2020', non poteva mancare una locomotiva Cargo a completare il quadro delle livree pubblicitarie dedicate all'apertura della Galleria di base del Monte Ceneri. Martedì 4 febbraio è giunta in Ticino la Vectron BR 193 518 'Ticino' con la livrea 'Ceneri 2020' con al traino tre carrozze di FFS Historic (As 2801, 2802 e WR 702) in occasione di un treno speciale organizzato da SBB Cargo International. La locomotiva fa parte delle 20 Vectron MS ordinate nell'agosto 2019. A differenza delle 18 locomotive ordinate nel 2017, queste macchine hanno i frontali blu al posto del frontale rosso della serie precedente, mantenendo però il motivo alpino sulle fiancate.

SBB CI BR 193 518 'Ceneri 2020'
Foto: sguggiari.ch - SBB CI BR 193 518 'Ceneri 2020'

Permalink a questo articolo.

torna su

29 GENNAIO

TILO: RABe 524 015 con livrea 'Ceneri 2020'

Da circa una settimana il Flirt TILO RABe 524 015 circola con una livrea dedicata all'apertura della Galleria di base del Ceneri prevista per il dicembre 2020. La livrea ricalca quella presentata il 15 dicembre a Lugano sul Giruno RABe 501 008.
Contemporaneamente prosegue a ritmo serrato la ripellicolatura degli altri treni con la nuova livrea TILO presentata lo scorso maggio a Bellinzona.

TILO RABe 524 015 con livrea 'Ceneri 2020'
Foto: sguggiari.ch - TILO RABe 524 015 'Ceneri 2020'

Permalink a questo articolo.

torna su

14 GENNAIO

Trenini FLP verso il Madagascar?

La Berner Zeitung ha pubblicato il 13 gennaio un articolo avente come tema la vendita di due composizioni di Mandarinli della RBS (Regionalverkehr Bern-Solothurn) ad una ferrovia del Madagascar per essere utilizzati in una nuova linea. Oltre alle due composizioni bernesi, il giornale indica anche che le 7 composizioni praticamente identiche della FLP, che verranno sostituite a partire dall'autunno 2020 dai nuovi treni Stadler, verranno anch'esse vendute al paese africano assieme ai due Mandarinli. Se questa notizia dovesse venir confermata, svanisce definitivamente la speranza di mantenere in Ticino almeno un ricordo di questi trenini che sono oramai diventati simbolo di tutta una regione.

Trenini FLP Ferrovia Lugano Ponte-Tresa Madagascar
Foto: sguggiari.ch - Ferrovia Lugano Ponte-Tresa Be 4/12

Permalink a questo articolo.

torna su

torna alla homepage