SCHEDE TECNICHE

CIS ETR 470

CIS ETR 610

FFS Am 4/6

BLS Ae 4/4

FFS Ae 4/6

FFS Ae 6/6

FFS Bm 4/4 II

FFS Eem 923

FFS RABDe 500 (ICN)

FFS RABDe 502

FFS RABe 501 (Giruno)

FFS RABe 502

FFS RABe 503

FFS RABe 511

BLS RABe 515

TILO RABe 524

FFS RBDe 560

FFS Re 4/4 II

FFS Re 4/4 III

FFS Re 460

BLS Re 475

FFS Re 6/6

-------------------------

Sistemi di sicurezza

Misura corrente di trazione

16 2/3 Hz o 16.7 Hz?

Vocabolario tecnico

Incidenti ferroviari

Diversi

space

 

Stadler EC250

R A B e    5 0 1    " G I R U N O "

FFS RABe 501 Giruno

Dati tecnici

Società

FFS

Tipo

EC250

Nome

RABe 501 "Giruno"

Data di ordinazione

Ottobre 2014

Anno di costruzione

Dal 2015

Entrata in servizio

Dicembre 2017 (previsto)

Produttore

Stadler Rail AG

Costo

980 mio CHF

Esemplari prodotti

29

Numero

001-029

Lunghezza totale

202.0 m

Massa a vuoto

382 t

Numero di elementi

11 (At-A-A-A-WR-B-B-B-B-B-Bt)

Potenza massima

6000 kW / 8160 PS

Sforzo di trazione max

300 kN

Velocità massima

250 km/h

Propulsione

15 kV/16.7 Hz
25 kV/50 Hz
3 kV DC

Numero di motori

8

Posti a sedere

403

Indice dei contenuti

Introduzione

Breve descrizione tecnica

Date significative

Varianti

Battesimi

Fotografie

Introduzione

Il 16 aprile 2012 le FFS hanno pubblicato il bando di concorso per l'acquisto di 29 composizioni da 200m per l'impiego sull'asse nord-sud tra l'Italia e la Germania, passando per la nuova Galleria di Base del San Gottardo (GBT). Le caratteristiche dei nuovi treni BeNe (Beschaffung Neue internationale Züge) erano inizialmente le seguenti:

• Velocità massima: almeno 249 km/h (15/25kV AC) e 160 km/h (3kV DC)
• Lunghezza 200 m +/- 1%
• Norme TSI classe 2
• 19 treni con ristorante e 10 senza
• Comando multiplo fino a 2 composizioni
• Opzione 1: 12 composizioni
• Opzione 2: 80 composizioni

Ulteriori dettagli sono disponibili in questo documento. Con il passare del tempo le richieste delle FFS sono state più volte modificate ed hanno costretto i pretendenti ad estenuanti e costose modifiche del progetto originale.

Al bando di concorso parteciparono quattro ditte: Alstom, Siemens, Stadler e Talgo. Subito dopo l'aggiudicazione dell'appalto a Stadler Alstom e Talgo depositarono un ricorso, i quali vennero entrambi respinti. Con la firma del contratto del 30 ottobre 2014 iniziò così ufficialmente la progettazione del primo treno ad alta velocità del gruppo Stadler Rail.

torna su

Breve descrizione tecnica

Coming soon...

torna su

Date significative

Elenco degli avvenimenti significativi che hanno segnato i "Giruno" RABe 501:
• 16 aprile 2012: pubblicato il bando di concorso
• 9 maggio 2014: appalto aggiudicato a Stadler Rail
• 30 ottobre 2014: firma del contratto dopo che i ricorsi di Talgo e Alstom sono stati respinti
• Inizio 2015: decisione di costruire tutti i treni con carrozza ristorante
• 12 giugno 2015: battesimo dei Giruno con gli stemmi delle Ae 6/6
• 7 luglio 2015: presentazione ai media della maquette
• Marzo 2016: prima cassa grezza terminata
• 27 maggio 2016: simulatore Giruno trasportato in Ticino
• 14 settembre 2016: RABe 501 001 a 5 elementi trasportato a Berlino
• 28 aprile 2017: prima corsa in tratta del RABe 501 001 completo
• 18 maggio 2017: Rollout a Bussnang
• 20 maggio 2017: presentazione nell'ambito delle porte aperte dells Stadler
• 2 luglio 2017: RABe 501 001 per la prima volta in Ticino
• 24 luglio 2017: raggiunti i 200 km/h

torna su

Varianti

Inizialmente il bando di concorso prevedeva 19 composizioni con carrozza ristorante e 10 senza. Ancora prima che iniziasse la produzione le FFS hanno però deciso di realizzare 29 composizioni identiche, tutte con carrozza ristorante.

torna su

Battesimi

Le 29 composizioni saranno battezzate a partire dall'agosto 2019 con i nomi dei Cantoni, esattamente come avvenne più di 60 anni fa per le Ae 6/6.
Le Ae 6/6 sono state battezzate negli anni '50 e '60 durante festeggiamenti che coinvolgevano la popolazione e numerose scolaresche, come testimonia questo interessante resoconto in tedesco del battesimo della Ae 6/6 11407 in cui si cita anche il viaggio inaugurale avente come destinazione finale Giubiasco, luogo in cui il treno venne accolto dalla locale Civica Filarmonica.
Gli stemmi originali delle locomotive sono in parte andati persi nel corso degli anni (furti) oppure necessitano di essere restaurati, motivo per cui sui Giruno saranno applicati nel vagone ristorante delle repliche degli originali.
I treni saranno battezzati nello stesso ordine in cui sono state battezzate le locomotive. Le ultime tre composizioni saranno invece chiamate "San Gottardo", "Sempione" e "Ceneri".

• RABe 501 001 Ticino
• RABe 501 002 Uri
• RABe 501 003 Schwyz
• RABe 501 004 Luzern
• RABe 501 005 Nidwalden
• RABe 501 006 Obwalden
• RABe 501 007 Aargau
• RABe 501 008 Solothurn
• RABe 501 009 Basel Land
• RABe 501 010 Basel Stadt
• RABe 501 011 Zug
• RABe 501 012 Zürich
• RABe 501 013 Schaffhausen
• RABe 501 014 Bern/Berne
• RABe 501 015 Thurgau

• RABe 501 016 Glarus
• RABe 501 017 Fribourg
• RABe 501 018 St.Gallen
• RABe 501 019 Appenzell I.R.
• RABe 501 020 Appenzell A.R.
• RABe 501 021 Grigioni
• RABe 501 022 Vaud
• RABe 501 023 Valais / Wallis
• RABe 501 024 Neuchâtel
• RABe 501 025 Genève
• RABe 501 026 Jura
• RABe 501 027 San Gottardo
• RABe 501 028 Sempione
• RABe 501 029 Ceneri
 

torna su

Fotografie

Coming soon...

torna su