Aggiornato domenica 02 giugno 2019

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 7

3 OTTOBRE

FFS Giruno RABe 501 002 in Ticino

Venerdì 29 settembre il Giruno RABe 501 002 "Uri" è arrivato in Ticino per eseguire tutta una serie di test che si protrarranno fino a venerdì 6 ottobre. Si tratta del secondo Giruno ad aver lasciato lo stabilimento di Bussnang dopo il RABe 501 001 "Ticino", giunto in Ticino lo scorso luglio.
I test che sono in programma di notte nel GBT riguardano la validazione delle curve di frenatura ETCS L2 fino a velocità di 220 km/h e l'iterazione tra il pantografo e la linea aerea. Durante il giorno, invece, sono previste delle corse di prova sulle rampe nord e sud per verificare la qualità di marcia.
Il treno in questione, a differenza del primo treno uscito dalla fabbrica unicamente con il sistema di sicurezza ETCS, monta un particolare sistema provvisorio chiamato Retrobox che comprende uno ZUB e un Integra Signum. Grazie a questo apparecchio il treno è in grado di muoversi in maniera autonoma sulla rete a scartamento normale svizzera, in attesa che sia attivo sull'intero territorio nazionale l'ETCS L1 LS. I Giruno di "serie" verranno forniti unicamente con l'apparecchiatura ETCS con Baseline 3 (ETCS only).

FFS RABe 501 002 'Uri' a Castione
Foto: sguggiari.ch - FFS RABe 501 002 'Uri' a Castione

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage