Aggiornato domenica 02 giugno 2019

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 1

17 MAGGIO

ETR 470.007 incendiato tra Piotta ed Airolo

Martedý 17 maggio, esattamente 8 giorni dopo il deragliamento dell'ETR 470.006 a Rodi, l'EC 12 Milano-Zurigo Ŕ rimasto di nuovo vittima di un incidente. Questa volta Ŕ toccato all'ETR 470.007 di Trenitalia, il quale ha preso fuoco all'altezza della seconda carrozza (BB1) nei pressi dell'area di servizio autostradale di Ambrý. Anche questa volta non c'Ŕ stato nessun ferito e la settantina di passeggeri Ŕ stata portata a destinazione con autobus sostitutivi.
Le cause non sono ovviamente ancora chiare. L'unica cosa certa Ŕ che sulla carrozza interessata dall'incendio non sono presenti trasformatori, interruttori principali nÚ compressori. Gli unici elementi potenzialmente colpevoli sono gli inverter di trazione o il sistema di pendolamento.
Al momento risultano in servizio 4 treni sui 9 totali (1/5 di Trenitalia e 3/4 delle FFS). Un treno ciascuno di Trenitalia e FFS si trova attualmente in revisione, mentre gli altri sono fermi per altri problemi non pianificati. Riguardo al futuro di questi treni, le FFS hanno comunicato che sarÓ presa una decisione nelle prossime settimane. Affaire Ó suivre...

AGGIORNAMENTO: rapporto finale SII disponibile online.

Edit: aggiornato il 15 agosto 2012, 21.16

Incendio ETR 470.007 Trenitalia tra Piotta ed Airolo
Foto: sguggiari.ch

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage