Aggiornato domenica 19 gennaio 2020

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 8

30 NOVEMBRE

Nuovi treni per la FART dal 2023

Il 28 novembre le FART (Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi SA) hanno comunicato che il Dipartimento del Territorio (DT) e l'Ufficio Federale dei Trasporti (UFT) hanno approvato la domanda preliminare per l'acquisto di otto nuovi treni.
I nuovi convogli entreranno in servizio sulla tratta Locarno-Intragna-Domodossola a partire dal 2023 e andranno a sostituire completamente il materiale rotabile attuale. Grazie a questi veicoli sarà possibile adempiere totalmente alla legge sui disabili che impone determinati requisiti nell'ambito dell'accessibilità ai mezzi pubblici.
Gli 8 treni saranno suddivisi in 4 veicoli da 4 casse e 4 veicoli da 3 casse. Non sono ancora noti i termini del concorso e le caratteristiche tecniche richieste per i nuovi treni.

AGGIORNAMENTO: link al bando di concorso su simap.ch.

Edit: aggiornato il 19 gennaio 2020, 16:19

FART ABe 4/8 47
Foto: sguggiari.ch - FART ABe 4/8 47

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage