Aggiornato lunedý 06 luglio 2020

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 2

7 AGOSTO

FFS: ordinati 8 nuovi ETR 610

Il 2 di agosto le FFS hanno diramato un comunicato stampa in cui Ŕ stata ufficializzata la notizia dell'acquisto di un'ulteriore serie di ETR 610 che era oramai nell'aria da parecchio tempo. Gli 8 nuovi treni, prodotti dalla Alstom di Savigliano (Italia) e dal costo di circa 250 milioni di franchi, dovrebbero essere disponibili a partire dal 2015 e saranno impiegati sull'asse del Gottardo in sostituzione degli ETR 470 che saranno radiati a fine 2014.
I nuovi treni, dal costo complessivo di circa 250 milioni di franchi, sono, secondo le FFS, la soluzione transitoria migliore per il periodo post-ETR 470 fino alla fornitura dei nuovi treni transfrontalieri attualmente in concorso. Tra le altre varianti prese in considerazione vi erano i DLP, risultati troppo complicati dal punto di vista dell'omologazione in Italia, e delle versioni IC dei RABe 524 TILO.
Rimangono comunque ancora alcuni da punti da chiarire, come ad esempio l'omologazione sul Gottardo in doppia trazione e le forti resistenze da parte italiana nell'assegnare a Milano Centrale ai treni provenienti dalla Svizzera un marciapiede abbastanza lungo per accogliere un convoglio composto da due ETR 610 in trazione multipla. Affaire Ó suivre...

FFS: Ordinati 8 nuovi ETR 610
Foto: sguggiari.ch - Telaio di un ETR 610

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage