SCHEDE TECNICHE

CIS ETR 470

CIS ETR 610

FFS Am 4/6

BLS Ae 4/4

FFS Ae 4/6

FFS Ae 6/6

Ae 610 Cargo

Interno

Incidenti

Livrea

Locomotive storiche

Locomotive accantonate

Locomotive rottamate

FFS Bm 4/4 II

FFS Eem 923

FFS RABDe 500 (ICN)

FFS RABDe 502 (Aquilo)

FFS RABe 501 (Giruno)

FFS RABe 502 (Aquilo)

FFS RABe 503

FFS RABe 511

BLS RABe 515

TILO RABe 524

FFS RBDe 560

FFS Re 4/4 II

FFS Re 4/4 III

FFS Re 460

BLS Re 475

FFS Re 6/6

-------------------------

Sistemi di sicurezza

Misura corrente di trazione

16 2/3 Hz o 16.7 Hz?

Vocabolario tecnico

Incidenti ferroviari

Diversi

space

 

Locomotive del Gottardo

A e    6 / 6

Ae 6/6 accantonate

In questa pagina sono raccolte fotografie e notizie in ordine cronologico riguardanti la dismissione di questa serie di locomotive.

22 Ae 6/6 accantonate a Biasca (~ 2010)
22 Ae 6/6 accantonate a Biasca (~ 2010) - [map.geo.admin.ch]

Lista degli interventi in ordine temporale:

- marzo 2006:

11401, 11406, 11412, 11418, 11433 e 11475

- agosto 2006:

11406, 11412 e 11433

- settembre 2006:

11406

- dicembre 2006:

11406

- marzo 2007:

11401

- marzo 2007:

11418

- settembre 2007:

11475

- dicembre 2007:

11401 e 11403

- luglio 2008:

11500 (Ae 610 500)

- marzo 2009:

11403

- novembre 2009:

11478, 11516, 11509, 11422, 11460, 11443, 11476, 11458, 11483, 11445, 11444, 11490, 11505, 11441, 11461, 11511, 11504, 11454, 11515, 11432, 11497 e 11431

- gennaio 2010:

11477, 11429, 11450, 11459, 11423, 11506, 11464, 11472, 11456
e 610 508

- febbraio 2010:

11477, 11429, 11450, 11459, 11423, 11506, 11464, 11472, 11456, 11448, 11466, 610 508, 11405, 11434, 11467, 11484, 610 439-2, 11502 e 11480

- maggio 2010:

11401

- giugno 2010:

11403

- dicembre 2010:

11454, 11405, 11431, 11461, 11444, 11445, 11509, 11493, 11449, 11510, 11467, 11480, 11435, 11506, 11459, 11423, 11477, 11429, 11450, 11456, 610 508, 11469, 11462, 11505 e 11471

Marzo 2006

Sei Ae 6/6 sono accantonate a Biasca in attesa del loro futuro incerto (17 marzo 2006)

11401 Ticino (prototipo)
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11406 Obwalden
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11412 Zürich
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11418 St. Gallen
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11433 Glarus
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11475 Vallorbe
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

Alcuni dettagli delle Ae 6/6 di Biasca:

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

Agosto 2006

Il 1° agosto le locomotive 11406, 11412 e 11433 sono sparite.

torna su

Settembre 2006

Il 26 settembre è stata avvistata la 11406 presso le Officine FFS di Bellinzona

sguggiari.ch, Ae 6/6 11406

torna su

Dicembre 2006

AGGIORNAMENTO: la 11406 non verrà rottamata come previsto. È stata infatti costituita la Verein 11406 che ha provveduto a trasportarla su strada (17.12.2006) ad Alpnach, dove verrà esposta come locomotiva-museo. Maggiori informazioni su su 11406.ch.

torna su

Marzo 2007

Il 10 marzo 2007 a Biasca rimane solamente la 11401 Ticino, oramai in stato di semi-abbandono. La 11401 non sarà mantenuta da FFS Historic, in quanto già l'altro prototipo 11402 Uri è stato rimesso a nuovo. Esiste la possibilità che essa venga conservata dal Club del San Gottardo, ma per il momento non c'è nulla di certo. Intanto godetevi queste ultime immagini di un pezzo di storia che sia avvia verso il tramonto...

sguggiari.ch, Ae 6/6 11401 Ticino a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 11401 Ticino a Biasca

torna su

Marzo 2007

La 11418, data per condannata, è stata salvata ed è attualmente esposta come monumento fisso presso la ditta Galliker Transport AG ad Altishofen, visibile anche passandoci in treno. Questo è il comunicato apparso sul loro sito internet:

Neue Heimat für Lokomotive SBB Ae 6/6 11418
Am Morgen des 26. Februar 2007 ist die alte Gotthard-Lokomotive SBB Ae 6/6 11418 ins Galliker-Areal in Altishofen eingerollt, um hier eine feste Bleibe zu erhalten. Senior-Chef Peter Galliker hat das zur Verschrottung bestimmte Kraftpaket in Bellinzona entdeckt und sich kurzerhand entschieden, dem verdienten technischen Wunderwerk aus den 50-er Jahren in Altishofen eine letzte Stätte zu geben. Hier steht sie nun als Attraktion und als Symbol für die Verbundheit des Strassentransporteurs Galliker mit der Eisenbahn, welcher in der Galliker-Logistik-Strategie getreu dem Motto «Der Umwelt zu Liebe Strasse/Schiene» eine wachsende Bedeutung zukommt.


Non rimane che sperare che ci siano altri "benefattori" come il proprietario della Galliker... Maggiori informazioni sul sito della Galliker Transport AG.

torna su

Settembre 2007

Il 7 settembre 2007 è ricomparsa la 11475, una delle macchine che erano accantonate a Biasca. Purtroppo, come dimostra la foto, la sua fine è imminente...

sguggiari.ch, Ae 6/6 11475

torna su

Dicembre 2007

Sabato 8 dicembre è riapparsa la Ae 6/6 11401 "Ticino", dopo che da alcuni mesi era sparita dal deposito di Biasca dove attendeva il compimento del proprio destino. Come potete vedere dalla foto, scattata alle officine FFS di Bellinzona, si trova in uno stato tutto sommato buono (almeno esternamente). Tutto ciò fa sperare in un eventuale recupero, anche se probabilmente non da parte delle FFS.

Oltre alla 11401, a Bellinzona era presente anche la 11403, che come ricorderete aveva preso fuoco lo scorso 30 agosto nei pressi di Losanna. Al momento non so se sia destinata alla rottamazione o se invece verrà anch'essa rimessa in servizio. Maggiori informazioni seguiranno.

torna su

Giugno 2008

Dopo l'incidente avvenuto a Basilea il 20 giugno scorso con una ERS Class 66, la Ae 610 500 "Landquart" ha subito gravi danni alla cabina I. Nei giorni scorsi è stata trasportata alle officine di Bellinzona, dove attenderà di conoscere il proprio destino. La "Landquart" è la terza Ae 6/6 ad essere stata ridipinta con i colori FFS Cargo nell'aprile 2007. Il fatto che abbia subito una revisione R2 nel marzo 2006 fa ben sperare in un eventuale riparazione. Un'altra ipotesi è che venga destinata a fungere da "donatricedi organi" per le restanti locomotive. Nella foto qua sotto si intravvede la 500 dietro la 492 "Erstfeld" (ex-Emmen), anch'essa ferma a causa di crepe.

Delle 120 Ae 6/6, al momento 30 sono accantonate a causa di vari danni (18 a causa delle crepe nelle ruote), 9 sono ufficialmente radiate e 4 sono in servizio nonostante alcuni elementi danneggiati. Come sicuramente in molti avranno già notato, la colorazione delle Ae 6/6 con la livrea di FFS Cargo è sospesa da ottobre 2007 a causa dei noti problemi finanziari. Al momento ci sono 13 macchine con questi colori, di cui almeno 3 già accantonate.

sguggiari.ch, Ae 610 500

torna su

Marzo 2009

Contrariamente a quanto annunciato il 16 dicembre 2007, la Ae 6/6 11403 "Schwyz" verrà probabilmente salvata. Essa è stata infatti acquistata dalla medesima associazione che gestisce la Ae 4/7 10997, la quale è alla ricerca di fondi per la rimessa in servizio dopo l'incendio che ne danneggiò il trasformatore nell'agosto 2007. Il costo dell'intera operazione dovrebbe aggirarsi attorno ai 300'000 Fr. Ulteriori informazioni sul progetto "RETTUNG KANTONSLOK SCHWYZ" sono disponibili al sito http://www.ae47.ch/ae66. Interessante notare come nel sito sia specificato che l'associazione si impegna a non utilizzare la locomotiva per scopi commerciali concorrenti a FFS Cargo. Evidentemente dopo il caso delle 2 Ae 4/7 di Rail4Chem FFS ha inserito una nuova clausola nei contratti di vendita!
Nella foto sottostante, scattata oggi a Bellinzona, si può vedere la 11403 parcheggiata all'esterno delle officine assieme alla 11401 (dal futuro ancora incerto), la 11415 e alla Ae 610 500, entrambe destinate alla rottamazione.

Ae 6/6 11403 Schwyz

AGGIORNAMENTO (novembre 2009): a causa dei costi elevati la locomotiva che verrà data in prestito permanente all'associazione sarà la 11421 "Grigioni". La 11403 verrà presto rottamata.

torna su

Novembre 2009

Domenica 22 novembre di buon mattino ho finalmente trovato il tempo per recarmi a Biasca a dare un'occhiata alle Ae 6/6 che sono accantonate su un binario da un qualche tempo a questa parte. In totale ci sono 22 locomotive, una Kantonslok con i famosi "baffi" e 21 locomotive comunali. Ecco la lista in ordine da nord a sud:
11478, 11516, 11509, 11422, 11460, 11443, 11476, 11458, 11483, 11445, 11444, 11490, 11505, 11441, 11461, 11511, 11504, 11454, 11515, 11432, 11497 e 11431.
Ogni locomotiva ha la pompa dell'ungibordino avvolta da un telo di plastica per evitare la perdita d'olio nel terreno. Inoltre un telo di plastica simile è steso sotto ogni molla di sospensione, sempre per lo stesso motivo appena citato.
Fortunatamente tutte le porte sono chiuse da una robusta catena, in modo da impedire l'accesso a persone malintenzionate. Come risaputo, da parecchio tempo a tutte le locomotive sono stati asportati gli stemmi e le targhe col nome e i produttori. Questa misura è stata adottata da FFS un paio di anni fa per far fronte all'ondata di furti registrati al momenti in cui si è diffusa la voce della prossima rottamazione (poi risultata infondata). Attualmente tutti gli stemmi "salvati" sono nelle mani di FFS, la quale li rimonta esclusivamente per occasioni speciali. Per quanto riguarda i frontali, purtroppo su parecchie macchine manca sia il numero (tra i due vetri) che lo stemma svizzero. Sicuramente in questi casi non è opera delle FFS...
Come ultima cosa occorre specificare che non tutte queste Ae 6/6 sono già ufficialmente radiate. La situazione è la seguente: una locomotiva è prevista per la rottamazione definitiva, 9 sono accantonate ma risultano ancora nell'organico delle FFS mentre le rimanenti 12 sono accantonate e risultano anche stralciate dalla lista delle locomotive in servizio. È quindi possibile che, in caso di ripresa del settore merci, alcune di esse possano essere rimesse in servizio (magari riparate con pezzi di ricambio di altre macchine demolite). Appuntamento alla prossima puntata!

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

Fotografie di tutte le locomotive in ordine da nord a sud:

11478
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11516
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11509
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11422
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11460
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11443
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11476
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11458
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11483
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11445
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11444
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11490
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11505
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11441
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11461
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11511
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11504
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11454
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11515
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11432
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11497
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

11431
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Biasca

torna su

Gennaio 2010

Domenica 24 gennaio 2010 mi sono recato a Bodio per rendere omaggio alle Ae 6/6 ricoverate lì da poco più di un mese. Purtroppo tra le locomotive presenti ce n'erano parecchie che dalle liste in mio possesso risultavano ancora in servizio. Il numero di locomotive accantonate risulta così ancora maggiore di quanto temuto. Al momento a Bodio ci sono 12 locomotive: una è in stazione (Ae 610 508), due sono poco più a nord (purtroppo non raggiungibili per fotografarle e per identificarle) mentre le rimanenti 9 sono sui binari dell'ex-raccordo industriale della Monteforno (Ae 6/6 11477, 11429, 11450, 11459, 11423, 11506, 11464, 11472 e 11456). Sale così ad almeno 34 il numero di Ae 6/6 accantonate in Ticino (22 a Biasca e 12 a Bodio), a cui vanno sicuramente aggiunte alcune macchine nella zona di Bellinzona.

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11477
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11429
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11450
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11459
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11423
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11506
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11464
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11472
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

11456
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

610 508
sguggiari.ch, Ae 6/6 a Bodio

torna su

Febbraio 2010

Come ricorderete, il 24 gennaio a Bodio c'erano 12 Ae 6/6 mentre oggi, a nemmeno un mese di distanza, ce ne sono addirittura 19. In stazione c'è oramai da parecchio tempo la Ae 610 508-4, a cui si è aggiunta la Ae 6/6 11466. Poco più a sud, all'altezza dell'entrata ristorante Coronado, ve ne sono altre sette. In ordine da sud a nord: 11405, 11434, 11467, 11484, 610 439-2, 11502 e 11480. Da notare che la Ae 6/6 11484 "Romont" è l'unica Ae 6/6 a portare ancora gli stemmi originali. Infatti, proprio su questa macchina era stato testato il nuovo sistema di fissaggio a prova di ladro. A seguito dei problemi di FFS Cargo questo dettaglio puramente "estetico" era stato giudicato non prioritario e non fu mai applicato al resto della serie.
Nel vecchio raccordo industriale della Monteforno vi sono ancora le nove Ae 6/6 avvistate a gennaio più la Ae 6/6 11448: Ae 6/6 11477, 11429, 11450, 11459, 11423, 11506, 11464, 11472, 11456 e appunto la 11448. In totale quindi, tra Bodio e Biasca, ci sono 41 Ae 6/6 pronte per il loro ultimo viaggio dopo più di mezzo secolo di onorato servizio...

torna su

Maggio 2010

Dopo alcuni anni di accantonamento all'esterno delle officine di Bellinzona, la Ae 6/6 11401 "Ticino" è stata ceduta in prestito per una durata di 10 anni alla società "Schienenverkehrsgesellschaft Stuttgart" che prevede di realizzare un museo a Horb (Germania), dove la Ae 6/6 sarà esposta staticamente. Il 19 maggio 2010, dopo essere stata riprovvista di stemmi e fampade frontali, la Ae 6/6 prototipo è stata rimorchiata prima ad Erstfeld e poi, il giorno dopo, a Sciaffusa. La "Ticino" è stata rimorchiata dall'altro prototipo, ovvero la Ae 6/6 11402 "Uri". Si è trattato sicuramente di un accostamento più unico che raro, perlomeno per quanto riguarda gli ultimi decenni! Dato che il museo non esiste ancora, la locomotiva è stata temporaneamente portata a Stoccarda. Al momento non è chiaro se sarà lasciata all'aperto o se invece verrà messa in una rimessa. Rimane solo da sperare che rimanga in un luogo non troppo facilmente accessibile da parte di eventuali vandali. Altre informazioni e fotografie sul sito Gottharbahn.ch.

Ae 6/6 11401 Ticino

torna su

Giugno 2010

La fotografia che vedete qui sotto, scattata il 7 giugno scorso a Emmenbrücke (LU), è forse una delle ultime immagini della Ae 6/6 11403 "Schwyz" prima di essere rottamata presso una nota ditta di riciclaggio del comune lucernese. Da notare come la locomotiva sia stata spogliata di ogni elemento che possa essere utile a riconoscerla. È stato addirittura rimossa, per motivi a me sconosciuti, la parte di carrozzeria dov'era fissato lo stemma. L'unico indizio che porta alla 11403 (oltre alle informazioni di prima mano...) è la data di revisione ancora ben visibile sul lato: R1 Be 11.06.04.

Ae 6/6 11403 pronta per la rottamazione
Foto: sguggiari.ch

torna su

Dicembre 2010

Come risaputo, nelle ultime settimane è iniziata la rottamazione in grande stile delle Ae 6/6: per ora è stata "ripulita" la stazione di Bienne RB dov'erano accantonate una ventina di macchine. La maggior parte è stata portata direttamente a Emmenbrücke, mentre le altre sono state trasferite in Ticino dove verranno tolti tutti i pezzi ancora utilizzabili. Ecco dunque la lista di Ae 6/6 "ticinesi" in attesa dell'ultimo viaggio. Da notare che da alcune macchine è già stato smontato lo ZUB, segno inequivocabile che oramai non vi è più nessuna speranza...

Biasca, da sud a nord:
• Ae 6/6 11454 (senza ZUB, senza tachimetri)
• Ae 6/6 11405 (senza ZUB, senza tachimetri)
• Ae 6/6 11431 (con ZUB)
• Ae 6/6 11461 (con ZUB)
• Ae 6/6 11444 (con ZUB)
• Ae 6/6 11445 (con ZUB)
• Ae 6/6 11509 (con ZUB)
• Ae 6/6 11493 (senza ZUB)
• Ae 6/6 11449 (senza ZUB)
• Ae 6/6 11510 (senza ZUB)

Bodio, a nord della stazione
• Ae 6/6 11467
• Ae 6/6 11480

Bodio, ex-Monteforno:
• Ae 6/6 11435 (con ZUB)
• Ae 6/6 11506 (con ZUB)
• Ae 6/6 11459 (con ZUB)
• Ae 6/6 11423 (con ZUB)
• Ae 6/6 11477 (con ZUB)
• Ae 6/6 11429 (con ZUB)
• Ae 6/6 11450 (con ZUB)
• Ae 6/6 11456 (con ZUB)
• Ae 610 508 (senza ZUB)
• Ae 6/6 11469 (senza ZUB, senza tachimetri)
• Ae 6/6 11462 (con ZUB)

IW Bellinzona (all'esterno)
• Ae 6/6 11505
• Ae 6/6 11471

Ae 6/6 11471 presso le Officine di Bellinzona
Foto: sguggiari.ch

 

indietro

torna su