SCHEDE TECNICHE

CIS ETR 470

CIS ETR 610

FFS Am 4/6

BLS Ae 4/4

FFS Ae 4/6

FFS Ae 6/6

FFS Bm 4/4 II

FFS Eem 923

FFS RABDe 500 (ICN)

FFS RABDe 502

FFS RABe 501 (Giruno)

FFS RABe 502

FFS RABe 503

FFS RABe 511

BLS RABe 515

TILO RABe 524

FFS RBDe 560

FFS Re 4/4 II

FFS Re 4/4 III

FFS Re 460

BLS Re 475

FFS Re 6/6

-------------------------

Sistemi di sicurezza

Misura corrente di trazione

16 2/3 Hz o 16.7 Hz?

Vocabolario tecnico

Incidenti ferroviari

Diversi

space

 

Locomotive dimenticate

B m    4 / 4    I I

Bm 4/4 II

Dati tecnici

Società

SBB CFF FFS

Nome

Am 4/4 (Bm 4/4 II)

Anno di costruzione

1939

Produttori

SLM/BBC/Sulzer

Esemplari prodotti

2

Numero

1001-1002 (18451-18452)

Lunghezza ai respingenti

14.9 m

Massa

66 t

Diametro ruote

1040 mm

Potenza

610 kW / 830 PS

Velocità massima

75 km/h

Rapporto di trasmissione

1:5.375 (1:7.31)

Propulsione

Diesel-elettrica

Numero di motori

4

Motore diesel

Sulzer, 8 cilindri

Typenskizze FFS Bm 4/4 II
Foto: vecchio regolamento FFS

Breve storia

La comanda originale delle FFS nel 1937 prevedeva la fornitura di 2 motrici diesel con alloggiamento merci (Fm 4/5). Responsabile per la parte meccanica era la SLM, per la parte elettrica la BBC e per i motori diesel la Sulzer. Le difficoltà sorte in fase di costruzione portarono ad una modifica del progetto originale e fu così che si arrivò alla decisione di cambiare la comanda in 2 locomotive (Am 4/4 1001-1002). La prima macchina (la Am 4/4 1001) fu consegnata appena prima dell’inizio dell’Esposizione Nazionale del 1939. Successivamente non furono più costruite altre macchine, anche se le conoscenze acquisite furono poi utilizzate nelle successive serie di locomotive. Da questo modello è stato tratto il sistema costruttivo utilizzato nella costruzione della locomotiva a turbina a gas Am 4/6 1101, consegnata nel 1941.

sguggiari.ch - FFS Bm 4/4 II         sguggiari.ch - FFS Bm 4/4 II
Olten, 26 agosto 2006

sguggiari.ch - FFS Bm 4/4 II

Le locomotive furono riammodernate nel 1962/1963 nelle officine di Zurigo. La trasmissione fra le ruote motrici ed i motori venne sostituita ed il rapporto di trasmissione passò da 1:5.375 a 1:7.31. Con questo cambiamento la velocità massima passò da 110km/h a 75km/h e quindi le locomotive vennero declassate da Am 4/4 a Bm 4/4. A partire dal 1990, la Bm 4/4 18451 (ex 1001) è conservata come veicolo storico ad Olten. Purtroppo non è stato ripristinato lo stato originale del 1939, a causa dei costi troppo elevati.

Impiego della locomotiva 18451

1939 - 1940

Entrata in servizio a Winterthur e esposta all'Esposizione Nazionale del 1939

1941 - 1943

Accantonata per penuria di carburante

1944 - 1946

Servizio a Losanna sulla linea del Broye

1947 - 1960

Servizio e riserva a Ginevra sulla linea Ginevra-La Plaine

1960 - 1969

Servizio a Winterthur sulla linea Etzwilen-Singen

1969 - 1990

Locomotiva per treno di soccorso, riserva diesel e viaggi speciali da Winterthur

1990 -

Locomotiva storica stazionata a Olten

Video

Video realizzato ad Olten in occasione dei 150 delle Officine il 26 agosto 2006

 

torna su