SCHEDE TECNICHE

CIS ETR 470

CIS ETR 610

FFS Am 4/6

BLS Ae 4/4

FFS Ae 4/6

FFS Ae 6/6

FFS Bm 4/4 II

FFS Eem 923

FFS RABDe 500 (ICN)

FFS RABDe 502

FFS RABe 501 (Giruno)

FFS RABe 502

FFS RABe 503

FFS RABe 511

BLS RABe 515

TILO RABe 524

FFS RBDe 560

FFS Re 4/4 II

FFS Re 4/4 III

FFS Re 460

BLS Re 475

FFS Re 6/6

-------------------------

Sistemi di sicurezza

Misura corrente di trazione

16 2/3 Hz o 16.7 Hz?

Vocabolario tecnico

Incidenti ferroviari

Diversi

space

 

Dosto Stadler KISS

R A B e    5 1 1

RABe 511

Dati tecnici

1a serie

2a serie

3a serie

Composizione

6 pezzi

4 pezzi

6 pezzi

Società

FFS

Nome

RABe 511

RABe 511

RABe 511

Data di ordinazione

27.06.2008

30.06.2010

09.07.2014

Anno di costruzione

dal 2010

dal 2011

dal 2015

Entrata in servizio

2011 - 2015

2012 - 2013

dal 2016

Produttore

Stadler Rail AG

Costo

1 mia CHF

355 mio CHF

397 mio CHF

Esemplari prodotti

50

24

19

Numero

511 001–050 1

511 101–124

511 051–069

Lunghezza totale

150.0 m

100.4 m

150.0 m

Massa a vuoto

297.7 t

211.9 t

297.7 t

Potenza

4000 kW / 5440 CV (oraria)
6000 kW / 8160 CV (massima)

Accelerazione massima

1.1 m/s2

1.3 m/s2

1.1 m/s2

Sforzo di trazione max

400 kN

Velocità massima

160 km/h

Propulsione

15 kV/16.7 Hz

Numero di motori

8

Posti a sedere

535

337

535

Sistemi di sicurezza

Signum, ZUB,
TGB 1, ETCS 2

Signum, ZUB,
ETCS

Signum, ZUB

1 RABe 511 001–004: equipaggiamento per la Germania
2 ETCS previsto su 13 treni

Indice dei contenuti

Introduzione

Breve descrizione tecnica

Sistemi di sicurezza

Date significative

Elenco news

Battesimi

Interni

Modelli

Fotografie

Introduzione

Il RABe 511 è il capostipite della famiglia KISS (Komfortabler Innovativer Spurtstarker S-Bahn-Zug) della ditta turgoviese Stadler Rail AG. Inizialmente classificati come RABe 513, i primi 50 treni da 6 elementi sono stati ordinati nel giugno 2008. Poco più di 3 anni dopo, più precisamente il 5 settembre 2011, primo treno è entrato ufficialmente in servizio sulla rete FFS. Nel giugno 2010 le FFS hanno fatto valere una prima opzione per 24 treni supplementari da 4 elementi, i quali sono stati in parte costruiti prima dei treni della prima ordinazione.
Le due varianti sono tecnicamente identiche. Le composizioni da 4 elementi sono tutte in versione RE (grigio antrancite), mentre quelle da 6 pezzi sono in parte in configurazione RV (blu) e in parte RE.

Breve descrizione tecnica

Il treno è composto da due carrozze finali (Endwagen) e da quattro, rispettivamente due, carrozze intermedie (Mittelwagen). Nelle carrozze finali sono presenti 4 motori (uno per asse) da 750kW comandati ognuno da un proprio convertitore di trazione. La potenza installata raggiunge quindi i 6 MW, i quali sono ampiamente sufficenti a soddisfare ogni tipo di impiego. Su ogni estremità delle carrozze intermedie è presente un trasformatore e un interruttore principale. In caso di problemi viene così escluso solamente un carrello alla volta, mantenendo praticamente inalterate le prestazioni. In caso di avaria completa di una carrozza finale (50% della trazione mancante) il treno è ancora in grado di portare a termine senza particolari ritardi il proprio turno.
Le carrozze intermedie sono tutte diverse fra loro e non possono essere quindi sostituite a piacimento. In totale sono presenti 4 compressori distribuiti su 2 carrozze intermedie e 2 WC, di cui uno per disabili.

sguggiari.ch, FFS RABe 511, cabina di guida (Führerstand)
Foto: sguggiari.ch - Cabina di guida

Il principio di funzionamento degli RABe 511 rispecchia un po' quello di tutti i treni della medesima generazione. La tensione d'entrata di 15 kV/16.7 Hz viene abbassata tramite un trasformatore fino ad un livello adatto per essere raddrizzato in corrente continua negli inverter di rete. Il circuito intermedio (500-750V DC) va in seguito ad alimentare i convertitori ausiliari (3x 400V/50Hz) e gli inverter di trazione per i motori. L'intera logica di controllo è centralizzata nei PLC (ridondanti) delle due carrozze finali, le quali comunicano tra di loro tramite un bus di composizione. Un altro bus separato (CAN), anch'esso completamente ridondante, permette la comunicazione tra i diversi componenti all'interno della carrozza singola. La comunicazione tra diverse unità, fino ad un massimo di 4, è gestita da un terzo ed ultimo bus che permette di trasmettere segnali su lunghe distanze. In teoria sarebbero dunque fattibili delle composizioni fino a 600m, anche se dal punto di vista dell'esercizio non avrebbero nessun senso (vedi foto più sotto).

Sistemi di sicurezza

L'equipaggiamento standard degli RABe 511 prevede lo ZUB 262ct (versione MVB) e il vecchio Integra Signum. Oltre a ciò sono presenti i classici controlli continui della vigilanza veloce e lenta. Il controllo di vigilanza veloce è il classico pedale che dev'essere sempre premuto. In caso contrario il treno viene fermato automaticamente dopo pochi metri. La sorveglianza lenta prevede che il macchinista muova uno qualsiasi degli elementi presenti sul banco di guida entro un determinato spazio o tempo. Anche in questo caso, in caso di intervento della logica di controllo il treno viene fermato automaticamente. Queste due sorveglianze non necessitano di nessun apparecchio speciale e sono implementate direttamente nella logica del treno.
Tutti i treni sono già previsti per poter ricevere il sistema ETCS. In un primo momento verranno modificati unicamente i treni da 4 elementi, a partire dal novembre 2013. Il primo treno ad aver ricevuto l'ETCS è stato il RABe 511 111.
I primi 4 treni della serie da 6 pezzi (RABe 511 001 - 004) sono provvisti di tutti i sistemi di sicurezza minimi necessari per poter viaggiare in Germania. In particolare si tratta del TGB (TrainGuard Basic), successore del vecchio PZB90, e di un analizzatore di correnti di disturbo che disinserisce automaticamente gli interruttori principali in caso di determinate frequenze (42 e 100Hz) con ampiezza oltre ai limiti prefissati. Questi 4 treni non potranno essere equipaggiati con l'ETCS per ragioni tecniche.

Date significative

Elenco degli avvenimenti significativi che hanno segnato l'RABe 511
• giugno 2011: raggiunti i 200 km/h in Germania
• 18 luglio 2011: prime prove in doppia trazione (Frauenfeld-Winterthur)
• luglio 2011: raggiunti i 227 km/h in Germania
• 5 settembre 2011: entrata in servizio ufficiale (vedi "Elenco news" più sotto)
• 12 dicembre 2011: primo servizio regolare (RABe 511 005 sulla S14 Zürich-Hinwil)
• 16 gennaio 2012: primo servizio sulla S12 Winterthur-Brugg (RABe 511 007)
• 1 marzo 2012: prima corsa di prova per la versione RE da 4 pezzi (RABe 511 101)
• 15 marzo 2012: consegnato alle FFS il primo RE (RABe 511 101)
• 22 maggio 2012: primo test in quadrupla trazione (600m)
• 21 novembre 2013: prima corsa con ETCS (RABe 511 111)
• 12 novembre 2015: consegnato alle FFS l'ultimo RV 1a serie (RABe 511 050)
• 21 gennaio 2016: consegnato alle FFS il primo RV 3a serie (RABe 511 051)
• settembre 2016: il primo treno ha superato il milione di km (RABe 511 015)

torna su

Elenco news

Elenco delle news di sguggiari.ch che hanno riguardato l'RABe 511 nel corso degli anni
• 30 giugno 2008: Ordinazione di 50 composizioni da 6 pezzi
• 27 agosto 2009: Completata la costruzione grezza della prima cassa
• 11 giugno 2010: Presentazione del primo treno
• 21-24 settembre 2010: Innotrans 2010
• 5 settembre 2011: Entrata in servizio ufficiale

torna su

Battesimi

Elenco degli RABe 511 battezzati con nomi di comuni o città.

RABe 511 001
"Berlin"
Battesimo il 22.09.2010

RABe 511 002
"Zürich"
Battesimo il 05.09.2011

RABe 511 010
"Urdorf"
Battesimo il 12.05.2014

RABe 511 011
"Dietikon"
Battesimo il 02.11.2013

RABe 511 014
"Wettingen"
Battesimo il 21.06.2013

RABe 511 017
"Schaffhausen"
Battesimo il 06.12.2012

RABe 511 022
"St. Gallen"
Battesimo il 07.06.2013

RABe 511 023
"Graubünden"
Battesimo il 07.06.2013

RABe 511 031
"Bezirk Affoltern"
Battesimo il 01.06.2014

RABe 511 033
"Winterthur"
Battesimo il 27.04.2014

RABe 511 048
"Rapperswil-Jona"
Battesimo il 30.08.2015

torna su

Interni

Di seguito alcune fotografie che documentano le differenze nei colori degli arreddamenti interni fra la versione RE e la versione RV degli RABe 511. Il modello dei sedili, i rivestimenti e la configurazione dei posti all'interno della carrozza sono assolutamente identici in entrambe le versioni.

RABe 511 001-050, 1a classe

RABe 511 001-050, 2a classe

RABe 511 101-124, 1a classe

RABe 511 101-124, 2a classe

torna su

Modelli

RABe 511 KISS FFS-ZVV in scala H0:
• Liliput 133920 (novità 2012 1), RABe 511 ZVV, treno da 4 elementi, DC
• Liliput 133930 (novità 2012 1), RABe 511 ZVV, treno da 4 elementi, AC
• Liliput 133921 (novità 2012 1), RABe 511 ZVV, set di 2 carrozze intermedie, AC

1 Non ancora disponibile

torna su

Fotografie

RABe 511 005
Oberriet
28.06.2011

RABe 511 005
Rorschach
28.06.2011

RABe 511 005
Zurigo
30.06.2011

RABe 511 004
Martigny
04.07.2011

RABe 511 004
Sion
05.07.2011

RABe 511 006
Erlen
13.07.2011

RABe 511 004 e 005
Winterthur
18.07.2011

RABe 511 004 e 005
Frauenfeld
04.08.2011

RABe 511 002
Zürich HB
05.09.2011

RABe 511 002
Sargans
21.09.2011

RABe 511 003 e 004
Rorschach
07.10.2011

RABe 511 008
Zürich HB
09.03.2012

RABe 511 103
Romanshorn
24.04.2012

RABe 511 002
Frauenfeld
16.01.2013

torna su