Aggiornato sabato 19 giugno 2021

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 2 1

18 FEBBRAIO

FFS: iniziano le rottamazioni delle Re 6/6

Giovedì 18 febbraio è stata portata alla demolizione la prima Re 6/6 (Re 620) radiata per motivi non legati ad un incidente. La Re 620 042-2 'Monthey' è stata trasportata su gomma dalle Officine FFS di Bellinzona alla sede dell'impresa di riciclaggio luganese Vismara & Co assieme alla Re 420 165-3.
Si tratta della quarta Re 6/6 in assoluto a venir rottamata dopo la Re 6/6 11638 nel 1990, la Re 6/6 11673 nel 2016 e la Re 6/6 11620 nel 2017, tutte demolite in seguito a incidenti.
A breve è verosimile che seguirà un'ondata di demolizioni: delle 89 Re 6/6 esistenti, unicamente 50 rientrano nel programma di refit che sta lentamente volgendo al termine. Per tutte le altre, una volta scaduta la revisione, è probabile che verranno accantonate e in seguito demolite. Parecchie locomotive già scadute vengono usate già oggi per pezzi di ricambio destinati alle altre locomotive.

SBB Re 620 042-2 'Monthey'
Foto: sguggiari.ch - FFS Re 620 042-2 'Monthey' a Lamone

SBB Re 420 165-3
Foto: sguggiari.ch - FFS Re 420 165-3 a Lamone

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage