Aggiornato lunedì 06 luglio 2020

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 7

14 APRILE

Boccola surriscaldata per la Ae 8/14 11801

L'8 aprile scorso la Ae 8/14 11801 (anno di costruzione 1931) del team Historic di Erstfeld ha effettuato una delle classiche corse sulla linea storica del Gottardo durante la quale viene offerta la possibilità di viaggiare in cabina di guida. Tra Giornico e Bodio, il personale ha notato un forte odore di fumo proveniente dalla sala macchine. A seguito di un controllo il problema è stato subito localizzato nel terzo asse motore della semi-locomotiva II. Le fiamme che fuoriuscivano da una delle due boccole sono state prontamente spente, ma il danno oramai era già stato fatto. In seguito la locomotiva è stata trainata a velocità ridotta fino a Biasca con il treno di soccorso e spegnimento (TSS) delle FFS.
Questo problema rischia di mettere un grosso punto di domanda al futuro di questa imponente locomotiva: al giorno d'oggi, infatti, è molto difficile trovare qualcuno che abbia ancora le competenze e gli strumenti necessari per poter fondere una bronzina di questo tipo. Se aggiungiamo all'equazione le note difficoltà finanziarie di FFS Historic, ecco che la possibilità di un lungo, se non definitivo, stop forzato è tutt'altro che irrealistica.
Una descrizione dettagliata di quanto successo è disponibile in tedesco sul sito del team Historic di Erstfeld nell'articolo "Heissläufer an der Ae 8/14 11801".

FFS Ae 8/14 11801
Foto: sguggiari.ch - FFS Ae 8/14 11801 a Biasca

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage