Aggiornato lunedý 06 luglio 2020

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 0

8 LUGLIO

Eem 923

FFS Cargo ha ordinato 30 nuove locomotive da manovra ibride presso Stadler Winterthur per un costo totale di circa 88 milioni di franchi. Queste locomotive disporranno di un motore elettrico e di un motore diesel ausiliario ed andranno a sostituire le vecchie Bm 4/4 oramai giunte nella fase finale della loro vita operativa. La nuova locomotiva, denominata Eem 923, Ŕ basata sulla Ee 922 di FFS-P (ancora in fase di consegna) ma, a differenza di quest'ultima limitata a 40 km/h, potrÓ viaggiare fino ad una velocitÓ 100 km/h. Interessante anche la differenza di prezzo con la Ee 922: 2.9 milioni circa per la Eem 923 contro i 2.1 milioni al pezzo per la Ee 922. Questa differenza Ŕ comunque giustificata dalle caratteristiche tecniche differenti. Ecco i principali dati tecnici: 15kV-16.7Hz/25kV-50Hz, 1500kW (funzionamento elettrico) o 290kW (diesel), sforzo di trazione massimo 150kN. L'entrata in servizio Ŕ prevista per il 2012-2013. Maggiori informazioni nel comunicato stampa FFS Cargo.

FFS Cargo Eem 923
Foto: sbbcargo.ch

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage