Aktualisiert am 16. Juni 2024

Online seit dem 14. Mai 2005

Stadler EC250 (SMILE)

R A B e    5 0 1    " G I R U N O "

FFS RABe 501 Giruno

Dati tecnici

1a serie

2a serie

3a serie

Società

FFS

Tipo

EC250 (SMILE)

Nome

RABe 501 "Giruno"

Data di ordinazione

Ottobre 2014

Giugno 2022

Febbraio 2024

Anno di costruzione

2015 - 2021

Dal 2023

Dal 2025

Entrata in servizio

Maggio 2019 (CH)

Da 2025

Da 2026

Produttore

Stadler Rail AG

Costo

980 mio CHF

250 mio CHF

170 mio CHF

Esemplari prodotti

29

7

5

Numero

001-029

030-036

037-041

Lunghezza totale

202.0 m

Massa a vuoto

382 t

Numero di elementi

11 (At-A-A-A-WR-B-B-B-B-B-Bt)

Potenza massima

6000 kW / 8160 PS

Accelerazione massima

0.62 m/s2

Sforzo di trazione max

300 kN

Velocità massima

250 km/h

Propulsione

15 kV/16.7 Hz
25 kV/50 Hz
3 kV DC

Numero di motori

8 (2’Bo’Bo’2’2’2’2’Bo’Bo’2’2’2’)

Posti a sedere

405 (117+288)

Indice dei contenuti

Introduzione

Breve descrizione tecnica

Date significative

Varianti

Battesimi

Numerazione dei veicoli

Fotografie

Introduzione

Il 16 aprile 2012 le FFS hanno pubblicato il bando di concorso per l'acquisto di 29 composizioni da 200m per l'impiego sull'asse nord-sud tra l'Italia e la Germania, passando per la nuova Galleria di Base del San Gottardo (GBT). Le caratteristiche dei nuovi treni BeNe (Beschaffung Neue internationale Züge) erano inizialmente le seguenti:

• Velocità massima: almeno 249 km/h (15/25kV AC) e 160 km/h (3kV DC)
• Lunghezza 200 m +/- 1%
• Norme TSI classe 2
• 19 treni con ristorante e 10 senza
• Comando multiplo fino a 2 composizioni
• Opzione 1: 12 composizioni
• Opzione 2: 80 composizioni

Ulteriori dettagli sono disponibili in questo documento. Con il passare del tempo le richieste delle FFS sono state più volte modificate ed hanno costretto i pretendenti ad estenuanti e costose modifiche del progetto originale.

Al bando di concorso parteciparono quattro ditte: Alstom, Siemens, Stadler e Talgo. Subito dopo l'aggiudicazione dell'appalto a Stadler Alstom e Talgo depositarono un ricorso, i quali vennero entrambi respinti. Con la firma del contratto del 30 ottobre 2014 iniziò così ufficialmente la progettazione del primo treno ad alta velocità del gruppo Stadler Rail.

Nel giugno 2022 sono stati ordinati altri 7 treni facendo valere una quota delle opzioni previste, mentre nel febbraio 2024 ne sono stati aggiunti altri 5.

torna su

Breve descrizione tecnica

Coming soon...

torna su

Date significative

Avvenimenti significativi che hanno caratterizzato gli RABe 501 'Giruno':
• 16 aprile 2012: pubblicato il bando di concorso
• 9 maggio 2014: appalto aggiudicato a Stadler Rail
• 30 ottobre 2014: firma del contratto dopo che i ricorsi di Talgo e Alstom sono stati respinti
• Inizio 2015: decisione di costruire tutti i treni con carrozza ristorante
• 12 giugno 2015: battesimo dei Giruno con gli stemmi delle Ae 6/6
• 7 luglio 2015: presentazione ai media della maquette
• Marzo 2016: prima cassa grezza terminata
• 27 maggio 2016: simulatore Giruno trasportato in Ticino
• 14 settembre 2016: RABe 501 001 a 5 elementi trasportato a Berlino
• 28 aprile 2017: prima corsa in tratta del RABe 501 001 completo
• 18 maggio 2017: Rollout a Bussnang
• 20 maggio 2017: presentazione nell'ambito delle porte aperte dells Stadler
• 2 luglio 2017: RABe 501 001 per la prima volta in Ticino
• 24 luglio 2017: raggiunti i 200 km/h (RABe 501 001)
• 29 settembre 2017: RABe 501 002 in Ticino
• 21 febbraio 2018: raggiunti i 275 km/h tra Hannover e Göttingen (RABe 501 002)
• 1° aprile 2018: raggiunti i 275 km/h nel GBT (RABe 501 004)
• 29 ottobre 2018: primo Giruno trasferito in Italia (RABe 501 004)
• 5 aprile 2019: omologazione per la circolazione in Svizzera (trazione singola, max 200 km/h)
• 8 maggio 2019: Giruno in esercizio commerciale
• 8 agosto 2019: Battesimo del Giruno RABe 501 003 'San Gottardo'
• 31 agosto 2019: Battesimo del Giruno RABe 501 007 'Uri'
• 4 settembre 2019: RABe 501 004 e 005 trasferiti verso l'Italia per primi test in doppia trazione
• 1 ottobre 2019: RABe 501 004 e 005 rientrati dall'Italia
• 15 dicembre 2019: Battesimo del Giruno RABe 501 008 'Ceneri 2020'
• 15 dicembre 2019: entrata in servizio ufficiale
• 5 marzo 2020: omologazione in Italia in doppia trazione fino a 200 km/h
• 7 maggio 2021: consegnato l'ultimo treno (RABe 501 029) della prima serie
• 12 giugno 2021: Battesimo del Giruno RABe 501 001 'Ticino'
• 15 giugno 2022: ordinati 7 ulteriori treni
• 9 febbraio 2024: ordinati 5 ulteriori treni
• 29 aprile 2024: raggiunto il primo milione di km
• 9 giugno 2024: prima corsa commerciale in Germania (Zurigo-Francoforte, ECE/EC 472/151)

torna su

Varianti

Inizialmente il bando di concorso prevedeva 19 composizioni con carrozza ristorante e 10 senza. Ancora prima che iniziasse la produzione le FFS hanno però deciso di realizzare 29 composizioni identiche, tutte con carrozza ristorante.

torna su

Battesimi

Nel 2015 era stato comunicato che i Giruno sarebbero stati battezzati con i nomi dei 26 cantoni svizzeri nello stesso ordine delle Ae 6/6 con, in aggiunta, le ultime tre composizioni che si sarebbero chiamate "San Gottardo", "Sempione" e "Ceneri".
Questo schema è però stato stravolto già al momento del primo battesimo del treno "Gottardo" che ha avuto luogo nell' agosto 2019. Di seguito la lista aggiornata in ordine cronologico dei treni battezzati. A partire dal gennaio 2023 i treni non ancora battezzati sono stati provvisti di stemmi senza nessuna cerimonia ufficiale.

Composizione

Nome

Data

Località

• RABe 501 003

San Gottardo

08.08.2019

Bellinzona

• RABe 501 007

Uri

31.08.2019

Erstfeld

• RABe 501 011

Thurgau

26.09.2019

Frauenfeld

• RABe 501 009

Zürich

23.11.2019

Zurigo

• RABe 501 008

Ceneri 2020

15.12.2019

Lugano

• RABe 501 001

Ticino

12.06.2021

Bellinzona

• RABe 501 015

St. Gallen

29.08.2021

Rapperswil

• RABe 501 026

Basel Stadt

21.05.2022

Basel

• RABe 501 013

Zug

03.09.2022

Zug

• RABe 501 020

Luzern

22.10.2022

Luzern

• RABe 501 005

Nidwalden

01.2023

-

• RABe 501 028

Jura

01.2023

-

• RABe 501 024

Neuchâtel

01.2023

-

• RABe 501 021

Graubünden

01.2023

-

• RABe 501 004

Schwyz

02.2023

-

• RABe 501 006

Obwalden

02.2023

-

• RABe 501 027

Schaffhausen

02.2023

-

• RABe 501 014

Bern

02.2023

-

• RABe 501 017

Fribourg/Freiburg

02.2023

-

• RABe 501 019

Appenzell Innerhoden

02.2023

-

• RABe 501 029

Simplon

02.2023

-

• RABe 501 002

Aargau

02.2023

-

08.12.2023

Mägenwil

• RABe 501 018

Appenzell Ausserrhoden

02.2023

-

• RABe 501 023

Wallis

03.2023

-

• RABe 501 016

Glarus

03.2023

-

• RABe 501 012

Solothurn

03.2023

-

• RABe 501 022

Vaud

03.2023

-

• RABe 501 010

Baselland

03.2023

-

• RABe 501 025

Genève

03.2023

-

torna su

Numerazione dei veicoli

Come tutti gli elettrotreni, anche il Giruno ha un'identificazione UIC per l'intera composizione e un'identificazione per ogni singola cassa del treno. La numerazione è definita secondo il seguente schema:

Numero UIC del veicolo:
• 93 85 0501 0xx-y CH-SBB

Numero UIC delle casse (in ordine):
• Bt1 93 85 1501 0xx-y
• B11 93 85 2501 0xx-y
• B10 93 85 3501 0xx-y
• B9 93 85 4501 0xx-y
• B8 93 85 5501 0xx-y
• B7 93 85 6501 2xx-y
• WR6 93 85 5501 2xx-y
• A5 93 85 4501 2xx-y
• A4 93 85 3501 2xx-y
• A3 93 85 2501 2xx-y
• At2 93 85 1501 2xx-y

xx = numero della composizione, y = numero di controllo

Riassunto delle composizioni:

Treno

Numero UIC

• RABe 501 001 "Ticino"

93 85 0501 001-8 CH-SBB

• RABe 501 002 "Aargau"

93 85 0501 002-6 CH-SBB

• RABe 501 003 "San Gottardo"

93 85 0501 003-4 CH-SBB

• RABe 501 004 "Schwyz"

93 85 0501 004-2 CH-SBB

• RABe 501 005 "Nidwalden"

93 85 0501 005-9 CH-SBB

• RABe 501 006 "Obwalden"

93 85 0501 006-7 CH-SBB

• RABe 501 007 "Uri"

93 85 0501 007-5 CH-SBB

• RABe 501 008 "Ceneri"

93 85 0501 008-3 CH-SBB

• RABe 501 009 "Zürich"

93 85 0501 009-1 CH-SBB

• RABe 501 010 "Baselland"

93 85 0501 010-9 CH-SBB

• RABe 501 011 "Thurgau"

93 85 0501 011-7 CH-SBB

• RABe 501 012 "Solothurn"

93 85 0501 012-5 CH-SBB

• RABe 501 013 "Zug"

93 85 0501 013-3 CH-SBB

• RABe 501 014 "Bern"

93 85 0501 014-1 CH-SBB

• RABe 501 015 "St. Gallen"

93 85 0501 015-8 CH-SBB

• RABe 501 016 "Glarus"

93 85 0501 016-6 CH-SBB

• RABe 501 017 "Fribourg/Freiburg"

93 85 0501 017-4 CH-SBB

• RABe 501 018 "Appenzell Ausserrhoden"

93 85 0501 018-2 CH-SBB

• RABe 501 019 "Appenzell Innerhoden"

93 85 0501 019-0 CH-SBB

• RABe 501 020 "Luzern"

93 85 0501 020-8 CH-SBB

• RABe 501 021 "Graubünden"

93 85 0501 021-6 CH-SBB

• RABe 501 022 "Vaud"

93 85 0501 022-4 CH-SBB

• RABe 501 023 "Wallis"

93 85 0501 023-2 CH-SBB

• RABe 501 024 "Neuchâtel"

93 85 0501 024-0 CH-SBB

• RABe 501 025 "Genève"

93 85 0501 025-7 CH-SBB

• RABe 501 026 "Basel Stadt"

93 85 0501 026-5 CH-SBB

• RABe 501 027 "Schaffhausen"

93 85 0501 027-3 CH-SBB

• RABe 501 028 "Jura"

93 85 0501 028-1 CH-SBB

• RABe 501 029 "Simplon"

93 85 0501 029-9 CH-SBB

• RABe 501 030

93 85 0501 030-7 CH-SBB

• RABe 501 031

93 85 0501 031-5 CH-SBB

• RABe 501 032

93 85 0501 032-3 CH-SBB

• RABe 501 033

93 85 0501 033-1 CH-SBB

• RABe 501 034

93 85 0501 034-9 CH-SBB

• RABe 501 035

93 85 0501 035-6 CH-SBB

• RABe 501 036

93 85 0501 036-4 CH-SBB

• RABe 501 037

93 85 0501 037-2 CH-SBB

• RABe 501 038

93 85 0501 038-0 CH-SBB

• RABe 501 039

93 85 0501 039-8 CH-SBB

• RABe 501 040

93 85 0501 040-6 CH-SBB

• RABe 501 041

93 85 0501 041-4 CH-SBB

torna su

Fotografie

Selezione casuale di fotografie tratte dalla galleria fotografica. Un elenco delle fotografie di RABe 501 (Giruno) suddivisi per numero di treno è disponibile nell'elenco veicoli della galleria fotografica.

Battesimo FFS RABe 501 001 'Ticino'
Bellinzona, 2021

Cabina di guida del FFS RABe 501 006
Cabina di guida, 2019

BLS RABe 528 103 'MIKA' e FFS RABe 501 007 'Uri'
Lugano, 2020

Maquette FFS RABe 501 'Giruno'
Biasca, 2016

Schermo con occupazione del FFS RABe 501 006
Interni, 2019

ÖBB Cityjet Rh 4748 008-1 (Desiro ML) e FFS RABe 501 025 'Genève'
Bellinzona, 2023

FFS RABe 501 027 'Schaffhausen'
Giubiasco, 2024

FFS RABe 501 004 'Schwyz'
detail view, 2023

FFS RABe 501 002
Castione, 2017

torna su