SIMULATORE Ae 6/6

Introduzione

Il progetto

Immagini

Video

Altri simulatori

Interfaccia con modello

Costi

Shop

Contatto

Links

space

 

Simulatore Ae 6/6

Altri simulatori

Il simulatore della Ae 6/6 presentato in queste pagine un simulatore sviluppato interamente in privato. Esiste per tutta una serie di simulatori che sono stati sviluppati da professionisti del settore e che sono utilizzati per diversi scopi che spaziano dalla formazione di macchinisti al marketing. In questa pagina sono presentati brevemente alcuni di questi simulatori, tutti basati sul programma di simulazione Locsim.

Indice

RBS Bt
BLS Ae 4/4
FFS Re 4/4 II
FFS RABe 511
GKB GTW VT 5063
Thurbo GTW RABe 526

RBS Bt

Simulatore Regionalverkehr Bern-Solothurn

Questo simulatore utilizza il banco di una carrozza di comando della ferrovia a scartamento ridotto Regionalverkehr Bern-Solothurn (RBS). Terminato nell'autunno 2007, questo simulatore include un'interfaccia perfettamente funzionante del sistema di sicurezza ZSL 90. Inizialmente previsto unicamente per scopi espositivi, questo simulatore stato utilizzato nel corso degli anni da RBS per numerosi corsi interni di formazione del personale viaggiante.
Il controller di questa carrozza di comando provvisto di contatti elettrici: la lettura di questi segnali quindi molti pi semplice rispetto alla Ae 6/6, provvista di controller meccanico. Recentemente stato installato uno schermo touchscreen per permettere di utilizzare anche altri sistemi di sicurezza. Questo impianto si trova attualmente nel laboratorio di trazione elettrica della TI-BFH di Bienne (BE) e viene utilizzato a scopi didattici.


torna su

BLS Ae 4/4

Simulatore BLS Ae 4/4 251

Questo simulatore stato realizzato nel 2008 all'interno della locomotiva storica Ae 4/4 251 della BLS Ltschbergbahn nell'ambito di un lavoro di diploma della scuola di ingegneri TI-BFH di Bienne (BE). Questa locomotiva, costruita nel 1944 da SLM e BBC, si trova tuttora in servizio presso l'associazione EXTRAZUG.CH.
Il simulatore connesso alla locomotiva tramite due prese situate nella sala macchine. Durante la simulazione, l'intera locomotiva funziona normalmente a parte i motori che devono venir isolati manualmente. La locomotiva era provvista ai tempi della costruzione del simulatore unicamente del sistema di sicurezza Integra Signum.
Un video in cui si vede il simulatore funzionante visibile su youtube. Il simulatore non viene attualmente pi utilizzato.

torna su

FFS Re 4/4 II

Simulatore FFS Re 4/4 II





Il simulatore della FFS Re 4/4 II stato sviluppato nel 2010 per scopi didattici dalla TI-BFH di Bienne (BE) ed stato costruito utilizzando i componenti di una delle prime sei locomotive rottamate da BLS.
Una descrizione pi dettagliata di questo simulatore disponibile in una pagina dedicata del sito: simulatore FFS Re 4/4 II.
Il concetto di questo simulatore stato di ispirazione per il simulatore della Ae 6/6.






torna su

FFS RABe 511

Simulatore FFS RABe 511

Il simulatore del FFS RABe 511 stato realizzato nel 2010 in occasione dell'esposizione Innotrans di Berlino su incarico della ditta Stadler Rail. Si tratta in particolare di un simulatore integrato nella logica del veicolo: il treno completamente fuzionante ad eccezione naturalmente della parte di trazione, la quale simulata nel computer esterno. La connessione con il computer di simulazione avviene in questo caso tramite un'unica connessione seriale. Per la simulazione dei sistemi di sicurezza ZUB e Integra Signum stata inoltre realizzata un'interfaccia con il bus MVB del veicolo. Al termine dell'esposizione il simulatore stato smantellato e la parte di codice sorgente integrata nella logica del veicolo stata eliminata.

torna su

GKB GTW VT 5063

Simulatore GKB VT 5063

In occasione dell'ordinazione di 13 GTW 2/8 presso la svizzera Stadler Rail, l'austriaca GKB (Graz-Kflacher Bahn) ha deciso di prevedere l'installazione di un simulatore sui GTW, classificati come VT 5063. Dato che i treni sono a trazione termica, il simulatore funziona unicamente quando il treno collegato ad una presa di deposito esterna in modo da non dover mantenere acceso il motore diesel durante l'intero periodo di simulazione. Il principio del simulatore simile a quello del FFS RABe 511. L'unica differenza riguarda il sistema di sicurezza: dato che la connessione con il sistema TGB (Train Guard Basic, l'evoluzione del PZB90) di bordo non stata possibile, l'intero sistema stato riprodotto su uno schermo touchscreen installato in cabina.
Il simulatore in servizio dal 2011.

torna su

Thurbo GTW RABe 526

Simulatore Thurbo GTW RABe 526

Il simulatore del Thurbo RABe 526 stato realizzato nel 2012 su incarico della Thurbo, societ controllata da FFS che gestisce il traffico regionale nella Svizzera orientale. Lo scopo del simulatore quello di formare i macchinisti sulla conoscenza del veicolo e delle tratte. Praticamente tutte le tratte su cui viaggiano i treni Thurbo sono disponibili nel simulatore con differenti condizioni meteo (nebbia).
Per la prima volta in questo simulatore stato utilizzato il software originale del treno collegato al computer di simulazione tramite un'interfaccia ethernet realizzata in Labview. Grazie a questa soluzione stato possibile integrare nel banco anche tutta la diagnosi del veicolo in maniera pienamente realistica e funzionante. Il sistema di sicurezza ZUB262ct stato per la prima volta implementato creando un'apposita interfaccia tra il simulatore e gli apparecchi originali Siemens. Nella foto ancora presente il touchscreen provvisorio con i terminali ZUB utilizzato in fase di sviluppo.

torna su