Aggiornato domenica 02 giugno 2019

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 1

22 GENNAIO

Pittura RABDe 500 (ICN)

Come in molti avranno già notato, a partire dalla seconda metà del 2010 gli ICN stanno tornando poco a poco ad essere puliti. Il problema della pittura bianca ingiallita colpisce anche le carrozze AS CU IV, IC Bt e alcune IC2000. Grazie ad un nuovo prodotto di pulizia alcalino utilizzato al posto dei vecchi prodotti acidi, è ora possibile trattare i veicoli in modo da garantire un aspetto decoroso per almeno un paio d'anni. Ogni composizione passa attraverso l'impianto di lavaggio una volta alla settimana e, inoltre, viene pulita manualmente da 2 a 3 volte all'anno. Al momento poco meno della metà degli ICN ha già subito il trattamento.
Piccola annotazione: alcuni ICN lasciano l'officina di Yverdon dopo una revisione ancora sporchi come quando sono entrati. La foto qui sotto mostra un esempio lampante: il RABDe 500 033-6 ha lasciato ieri l'officina di Yverdon dopo una R2 durata una ventina di giorni ma è stato pulito solo sui due frontali, nella zona dov'è marcata la data di revisione e attorno al logo FFS. Sarebbe stato quasi meglio lasciarlo tutto sporco...

RABDe 500 033-6 Gallus Jakob Baumgartner

È comunque da far notare che il treno in questione, anche se è rimasto in officina per quasi 3 settimane, presenta ancora il problema ai display a cui avevo accennato in dicembre. A questo punto viene da chiedersi se rimarranno così fino al prossimo cambiamento d'orario...

RABDe 500 033-6 Gallus Jakob Baumgartner
Foto: sguggiari.ch

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage